Polpette 35

una newsletter che comincia a pensare a tartufo e bagnacaöda (o bagnacaôda?)

(rara occasione per usare dieresi e circonflesso in italiano)

per una serie di ragioni, novembre è un mese di gloria per Torino e per il Piemonte, quindi oggi facciamo i friciulin, polpette piemontesi che qui vediamo nella variante veggie con le patate

(avrei proposto i capunet o pescoj che mi piaccion ancor di più, ma sono involtini e non polpette)


questa è ⓟolpette — la vanzletter n°35

oggi la tua newsletter quasi-preferita ti racconta queste cose:

- perché non riusciamo a impedire che la gente cada in mare durante le crociere

- respirare l'aria in Europa fa ancora più male di quanto pensassimo (ma non se fumi)

- la storia di General Magic, che “concepì lo smartphone” prima di tutti

- di come la chiusura di Nokia ha fatto bene alla città che la ospitava

- tutto quello che c'è da sapere per le discussioni sulla catastrofe climatica

- 11.000 scienziati firmano il World Scientists’ Warning of a Climate Emergency

- ok il Joker, ma il film da vedere in questa stagione è Parasite

- strumenti per la produttività: la suite Omni per MacOS


perché non riusciamo a impedire che la gente cada in mare durante le crociere

per una serie di ragioni: principalmente che la gente è stupida e che le compagnie non sono sufficientemente motivate a trattarla come tale (rispetto alla sicurezza, su tutto il resto mi pare di sì)

lo spiega qui Quartz (potrebbe avere il paywall)

ascolto con soddisfazione garantita: l’audiolibro di Una cosa divertente che non farò mai più di DFW

(però secondo me è più divertente leggere l'originale pubblicato su Harper's Magazine, in PDF)


respirare l'aria in Europa fa più male di quanto pensassimo

non è bello essere sempre il latore di ‘ste notizie, ma qualcuno deve pure dirlo che secondo uno studio pubblicato sullo European Heart Journal, in Europa l'inquinamento riduce l'aspettativa media di vita di 2,2 anni, con una mortalità annua di 133 persone ogni 100.000. ben più di quanto si pensasse. gettonatissimo l’attacco di cuore.

e se ci fosse bisogno di ricordarlo, nella Pianura Padana c'è una delle arie peggiori d'Europa



consolazione: se fumi non devi preoccuparti dell'inquinamento

però se fumi probabilmente non è che te ne devi preoccupare più di tanto, perché il fumo produce fino a dieci volte la quantità di inquinamento prodotta da un motore diesel

Environmental tobacco smoke is a major source of PM pollution, contributing to indoor PM concentrations up to 10-fold those emitted from an idling ecodiesel engine

di conseguenza, fumare una sigaretta in una stanza equivale a tenervi diverse auto diesel accese (e parliamo solo del fumo passivo)

quindi non ha molto senso preoccuparti dell'aria che tu e la tua famiglia di fumatori attivi e/o passivi respirate quando uscite di casa

una bella consolazione, giusto? dai, tira un bel respiro di sollievo


General Magic, che (forse) concepì lo smartphone prima di tutti

General Magic a inizio anni '90 inventò i precursori di USB, touchscreen, streaming TV e, con un po' di fantasia, lo smartphone. poi Apple lanciò Newton e General Magic chiuse nel 2002. Paul Allen di Microsoft ne rilevò i brevetti

qui a pagamento con Prime Video (potrebbe servire una VPN) da 4.99$

qui su Vimeo da 4,39€

qui il trailer su YouTube:


la chiusura di Nokia ha regalato una vitalità straordinaria alla città di Oulu

una storia a lieto fine invece è quella di Oulu, la città che ospitava Nokia e che dopo la chiusura del brand seppe reinventarsi, attingendo alle risorse liberate dall'azienda e diventando un polo tecnologico di eccellenza che tuttora genera innovazione

una bella storia, raccontata da Quartz (e magari da imitare, Ivrea?)


tutto quello che c'è da sapere per le discussioni su quello che non chiamiamo più change ma catastrofe

in un pratico articolo di Antonio Scalari per Valigia Blu, letto il quale si saprà rispondere a ogni domanda o obiezione.

se c’è qualcosa di cui bisogna sapere qualcosa, oggi, è questo.

nota bene: spesso pensiamo che il metano che alimenta le nostre caldaie di casa sia “energia pulita”. non è così.

primo perché nella combustione anche il metano, energia fossile come il petrolio, produce CO2,
poi perché la rete di distribuzione del metano ha perdite impossibili da quantificare, e il metano incombusto è trenta volte più potente T della CO2 nel riscaldare l’atmosfera




11.000 scienziati firmano il
World Scientists’ Warning of a Climate Emergency

e uno dovrebbe leggerselo, naturalmente, ma ci basti leggere questa slide

(qui la slide Powerpoint originale, per le vostre presentazioni)


il film dell'autunno (secondo il vanz) è Parasite

ok il Joker, che mi è piaciuto ma non ci vivrei, ok Tarantino se si ama il nostalgismo fuori tempo massimo, ma il pezzo grosso di questa stagione è coreano, si intitola Parasite di Bong Joon-ho, che tratta la lotta di classe in modo crudelmente pragmatico, come solo l'Asia post-maoista sa fare.

qui ne parla the Atlantic, ma quello che ti serve sapere è che il vanz ha detto che devi vederlo.

ti metto la locandina italiana, che spoilera meno di quella internazionale.


strumenti per la produttività: la suite Omni per MacOS

se parliamo di produttività professionale su MacOS (che è proprio il tema di questa rubrica, quindi sì, ne parliamo), è difficile non incontrare la suite di OmniGroup che comprende OmniFocus, OmniGraffle, OmniPlan, OmniOutliner, cioè alcuni tra gli strumenti più fighi per fare i ToDo (Focus), fare liste diversamente puntate (Outliner), fare GANTT e project management (Plan) e - la mia preferita - disegnare wireframe, mappe, flowchart e tutto quello che attiene alla progettazione di spazi web e 2D in genere (OmniGraffle).

occhio che Graffle purtroppo costa un po', proprio perché è figo.



questa mi ha fatto ridere: la search per “well that escalated quickly”…
escalated quickly


immagine della testata disegnata da olllikeballoon

Loading more posts…