☳ Polpette 48

una newsletter che gli ingredienti per le polpette li trita A MANO, mica con quelle diavolerie moderne

Polpette esce alla domenica pomeriggio. Ti iscrivi gratis a vanz.substack.com e se ti piace la diffondi su twitter, facebook o linkedin (grazie)



reminder: trovi tutte le info aggiornate sulla diffusione nel mondo su BNO news, piccola testata indipendente specializzata in breaking news a cui se vuoi puoi anche donare qualche euro.

le polpette di questa settimana sono di mortadella e si preparano molto in fretta. 

trattandosi di mortadella mi sa che si mangiano anche, molto in fretta.

prego, non c'è di che.



questa è ⓟolpette — la vanzletter n°48

Nawa ma masamba a nyama sabata ino:
("ecco le polpette di questa settimana" è scritto in chichewa, perché non sai cos'è)

- la water bottle fa così 2019
- il deepfake delle previsioni del tempo
- e quello con Jeff Bezos e Elon Musk in Star Trek
- il braccialetto che impedisce ai device di registrarti
- il racconto del primo giorno della Conferenza di Yalta, 70 anni fa
- l'esercito di terracotta: una gallery
- invece di ringiovanire, il mondo del lavoro sta invecchiando

- Going gray, stats e grafici da Reuters
- se togli il maschio dal web editoriale, esso resta deserto
- Sesso&Socialismo!
- alla scoperta del caffé vietnamita (sì, ancora)
- la triste storia del fallito ritorno di Salinger alla letteratura
- l'elettronica minimal di Max Cooper in un video di ripetizione infinita
- l'animazione di Greenpeace sulle tartarughe (for the kids)
- i prodottini del vanz: gli zaini Adidas per il weekend


la borraccia fa così 2019

Notpla ha superato il problema delle bottigliette d’acqua di plastica distribuite alle maratone (e buttate dovunque dai runner) creando dei blob commestibili ripieni di liquido che si possono consumare interamente (o sono comunque biodegradabili).

la membrana è vegetale, e si genera immergendo un pezzo di ghiaccio in una miscela di cloruro di calcio e estratto di alghe. la soluzione non risolve in pieno tutti gli usi delle bottiglie di plastica, ma funzionerà per rimpiazzare plastiche monouso come i sacchetti del ketchup nei ristoranti.

e per dire Glenlivet ci ha già fatto le capsule. molto figo.


il deepfake delle previsioni del tempo

BBC ha prodotto un software che simula le previsioni del tempo in video, compilando una registrazione generica con i dati reali.
oggi l'automatizzazione dei task di basso livello riguarda anche la TV.



…ma quello con Jeff Bezos e Elon Musk in Star Trek è più divertente



il braccialetto che impedisce ai device di registrarti

alla University of Chicago un gruppo di ricercatori, principalmente di origine cinese, ha prodotto un braccialetto che grazie a ultrasuoni non udibili dagli umani riesce a interferire con i microfoni di registrazione ambientale dei device elettronici (smartphone, Alexa, Google Home), impedendone il funzionamento.

in un futuro dove le intercettazioni ambientali audio saranno la norma più che l’eccezione (quelle video lo sono già) si porrà la questione di come regolare l’uso di strumenti che le inibiscono. per esempio oggi già esistono jammer telefonici (come quello qui sotto) che bloccano i segnali in un certo raggio, e sono illegali quasi dappertutto.


il racconto del primo giorno della Conferenza di Yalta, 70 anni fa

nel 1945 USA, Gran Bretagna e Russia si incontrarono a Yalta per decidere il futuro dell'Europa. Diana Preston ha ricostruito la prima giornata di incontri (🇮🇹) a partire dai documenti ufficiali e dai diari dell'epoca. ne esce un quadro anche caratteriale dei leader, con quel permaloso di Stalin che si offende perché Churchill e Roosevelt lo chiamano "zio Joe".



l'esercito di terracotta: una gallery

ecco l'esercito di terracotta di Xi'an nello Shaanxi, una delle scoperte archeologiche più importanti di tutti i tempi. è una replica simbolica dell'armata che aveva contribuito a unificare la Cina, destinata a servire nell'Aldilà il primo imperatore cinese Qin Shi Huang (260 a.C. - 210 a.C.). qui c’è una bella gallery.

sono stati finora dissepolti 8000 guerrieri, 18 carri di legno e 100 cavalli di terracotta.


invece di ringiovanire, il mondo del lavoro sta invecchiando

c'è il fenomeno (inaspettato?) che in Occidente il mondo del lavoro sta invecchiando.  

la forza lavoro USA è aumentata di 22 milioni di unità dal '98, il 90% delle quali è oltre i 55 anni.

la crescita di lavoratori over 55 è sia nella fascia alta che in quella a bassa competenza, e avviene solo in parte a causa dell'invecchiamento medio della popolazione.

People are aging better than in the past, but a lot of American businesses have not adjusted themselves to how to take advantage of this


rispetto all’età media della popolazione (la più alta al mondo) in Giappone non si registra lo stesso fenomeno.



Going gray, stats e grafici da Reuters

una serie di infografiche Reuters che illustrano come il pianeta stia invecchiando. soprattutto Giappone, Italia, Germania, Corea del Sud.


se togli il maschio dal web editoriale, esso resta deserto

Lo studio di design Normally ha realizzato un plugin per Chrome che cancella tutti i contenuti scritti dai maschi dal web editoriale, e il risultato è una chiara mappa del male privilege nell'editoria:

The New York Times and its peers become largely empty publications


Sesso&Socialismo

io ve la metto perché siete strani e strane, ma sappiate che la storia della sessualità nel Socialismo (🇮🇹) su Monthly Review è una roba per feticisti della politica E una discreta palla, alla lettura.

TL;DR: Marx ha rovinato tutto: il socialismo avrebbe potuto essere molto più divertente.

(Friedrich Engels, La Condizione della classe operaia in Inghilterra:)
Bourgeois men set their own women on a pedestal of chastity and prey on working-class girls; they self-righteously condemn the immorality of their workers while perpetuating the poverty from which that immorality stems.


alla scoperta del caffè vietnamita

in altre occasioni ti ho magnificato qualità e gusto del caffè vietnamita, ma al mio ritenerlo sensibilmente superiore a quello italiano mi hai sempre guardato con lo scetticismo tipico del sovranista della caffeina 🇮🇹🇮🇹🇮🇹

ora però hai l'occasione almeno di scoprire qualcosa di più grazie a questo pezzo di Lonely Planet (🇮🇹) e a questo video, ivi contenuto.

del mitico caffè passato per l’intestino dello zibetto parliamo un’altra volta.


la triste storia del fallito ritorno di Salinger alla letteratura

Salinger fu un autore recluso e misantropo che fuggì società e editoria dopo il successo di The catcher in the rye, ma nel 1965 pubblicò sul New Yorker Hapsworth 16,1924, «una lunghissima e noiosa lettera, piena fino all’orlo di un mare di parole e pensieri artificiosi» (nelle parole di Seymour Glass*).

nel 1996, a 76 anni, prende in considerazione l'idea di riscrivere e pubblicare Hapsworth 16,1924 in forma di racconto, ma la notizia finisce sul Washington Post e Salinger fa saltare tutto.

e magari è meglio così, perché Hapsworth ha solo l'ombra del Salinger dei tempi andati. 

lo puoi leggere qui (in inglese), e renderti conto di quanto sia in effetti lungo e involuto e in sostanza poco ispirato.

*la famiglia Glass è il prototipo della famiglia bizzarra e genialoide americana, che in qualche modo tornerà come ispirazione nei Tenenbaum di Wes Anderson e negli Incandenza di in Infinite Jest di DF Wallace.


per i genitori ossessivo-compulsivi che amano l’ordine e la compiutezza simmetrico-geometrica:
l'elettronica minimal di Max Cooper in un video sulla ripetizione infinita


e per i più piccini l'animazione di Greenpeace sulle tartarughe che ve li intristirà, come è giusto che sia, riguardo all’ambiente:


i prodottini del vanz: gli zaini adidas per il weekend

nonostante sia un maschio non metrosexual che si veste assolutamente a caso, per qualche ragione non riesco a fare a meno di portarmi dietro un trolley, anche per il solo weekend. 

però vorrei tanto imparare a viaggiare leggero, e per la città o per un paio di notti fuori mi sono preso questo Zaino 3 stripes adidas che pur essendo urban è abbastanza capiente (20 litri) ma soprattutto costa poco e fa ggiovane. semirigido, scomparto posteriore e tasca interna per il notebook, una sola tasca con la zip, anteriore esterna, ma abbastanza capiente.

se invece ti serve spazio in più per i trucchi (lol, scherzo dai) Enza ha preso questo ancor più sorprendente TRENTA litri che è anche più figo e fescion (c’è anche bianco e rosso). 

al di là di ciò, sull’e-commerce del sito Adidas si compra molto bene, spesso sensibilmente scontato (soprattutto negli outlet uomo e donna) e senza spese di spedizione. poi mi dicono che è un e-commerce vecchio, ma magari fossero tutti vecchi così, gli e-commerce italiani.


e adesso basta, che è tardi. proprio in generale, filosoficamente.



(hey, il podcast di Morgana su Stephen King è molto gustoso)


immagine della testata disegnata da olllikeballoon

la scrittura di questa newsletter avviene (solitamente) in modalità carbon-free, con il 100% di energia rinnovabile e socialmente sostenibile fornita da ènostra.

Loading more posts…